I Consigli di Carnevale

 

Destinazione per destinazione, i consigli degli esperti Expedia, per festeggiare il Carnevale nel migliore dei modi.

 

Destinazione: Gran Canaria

Quando: dall’8 al 17 febbraio

Dove festeggiare: Plaza de Santa Catalina

Festeggiamenti: feste danzanti e eventi sono un must per tutta la notte.

Costumi: Gli abiti sono colorati e sgargianti, e non è necessario seguire temi particolari… basta divertirsi!

Imperdibile: il Drag Queen Gala

Dove dormire: area di Mesa y Lopez

E per mangiare qualcosa? Mesa y Lopez

 

Destinazione: Tenerife

Quando: dal 6 al 17 febbraio

Dove festeggiare: tutto il centro città

Festeggiamenti: balli scatenati e parate nelle strade

Costumi: qualunque cosa, ma osate con il colore

Imperdibile: la scatenata vita notturna

Dove dormire: la città non è molto grande, quindi ovunque potrete vivere l’atmosfera del Carnevale

E per mangiare qualcosa? Callejòn del Combate e Plaza Weyler

 

Destinazione: Cadice

Quando: dal 7 al 17 febbraio

Dove festeggiare: Plaza Las Flores

Festeggiamenti: musica ovunque!

Costumi: nessun tema in particolare, ma che siamo abbastanza comodi da permettervi di ballare

Imperdibile: le bande che suonano in tutta la città: lasciatevi conquistare dalla musica, regina indiscussa del Carnevale

Dove dormire: nel centro città

E per mangiare qualcosa? Ovunque: Cadice non è costosa e troverete sicuramente qualcosa di goloso

 

Destinazione: Cipro

Quando: dal 7 al 17 marzo

Dove festeggiare: a Limassol, nella zona meridionale dell’isola

Festeggiamenti: le feste organizzate da bar e locali, per prolungare il divertimento della giornata

Costumi: qualunque cosa, ma preparate le macchine fotografiche: durante il Carnevale, i costumi sono curatissimi

Imperdibile: le parate cittadini e le migliori feste, al Graffiti Bar, al Breeze Club, al Retro Club, al Sailor’s Rest Lounge Bar Restaurant e al Drifters Bar and Grill

Dove dormire: vicino alle feste che volete frequentare: sarà molto più comodo muoversi.

E per mangiare qualcosa? buttatevi: le specialità locali sono tutte da scoprire

 

Destinazione: Quebec

Quando: dall’1 al 17 febbraio

Dove festeggiare: La Grande Allee Avenue

Festeggiamenti: Parate, gare di canoa, feste all’aperto, attività sulla neve… difficile scegliere!

Costumi: considerate le temperature… qualcosa che vi tenga al caldo!

Imperdibile: l’Ice Hotel, poco lontano dal centro città

Dove dormire: Old Quebec, per rilassarsi dopo i festeggiamenti

E per mangiare qualcosa? Non perdete la famosa “poutine” all’Ashton Restaurant, e non perdete la cucina tipica del Le Cochon Dingue

 

Destinazione: Rio de Janeiro

Quando: dal 9 al 12 febbraio

Dove festeggiare: nel Sambodromo, o nelle strade: il Carnevale è ovunque

Festeggiamenti: parate e danze scatenate

Costumi: coloratissimi, con piume e paillettes

Imperdibile: le feste nelle zone di Ipanema e Leblon

Dove dormire: Zona Sul, che comprende Copacabana, Ipanema e Leblon

E per mangiare qualcosa? Se volete risparmiare, evitate i ristoranti sulla spiaggia

 

Destinazione: Venezia

Quando: dal 26 gennaio al 12 febbraio

Dove festeggiare: in tutta la città

Festeggiamenti: parate e feste in maschera

Costumi: tradizionali e di ispirazione storica… ma molti si travestono nei modi più particolari, per divertire e stupire

Imperdibile: la Vogata del Silenzio, che chiude il Carnevale

Dove dormire: nella zona del ghetto ebraico, lievemente più tranquilla

E per mangiare qualcosa? Non perdete frittelle e chiacchiere! E naturalmente non potete saltare l’aperitivo nei tradizionali bacari.