Un’estate al mare e tutta italiana

Un’estate al mare e tutta italiana

Lo studio di Expedia rivela che l’80% degli italiani sceglie una vacanza in spiaggia e l’Italia è la destinazione prescelta, anche dagli stranieri.

I dati Expedia rivelano che, per l’estate 2016, gli italiani puntano la spiaggia – l’80% degli italiani ha intenzione di fare una vacanza al mare nei prossimi 12 mesi – ma anche le grandi città, in Europa e negli Stati Uniti.

Il paese in testa nelle prenotazioni è certamente l’Italia, ma se guardiamo alle singole destinazioni, è facile notare che le preferenze degli italiani sono ben distribuite anche su Grecia, Stati Uniti, Spagna. Thailandia e Giappone sono le mete esotiche preferite.

Le 20 destinazioni più prenotate su Expedia.it sono:

1.     New York

2.     Isole Cicladi

3.     Santorini

4.     San Francisco

5.     Ibiza

6.     Salento

7.     Londra

8.     Maiorca

9.     Rodi

10.  Olbia

11.  Los Angeles

12.  Barcellona

13.  Trapani

14.  Isole Ioniche

15.  Koh Samui

16.  Tokyo

17.  Mykonos

18.  Creta

19.  Miami

20.  Corfù.

Nuove destinazioni per gli italiani, viaggiatori intelligenti
In questi mesi, si assiste alla crescita di alcune destinazioni, in Italia e all’estero: ad esempio, in Italia cresce la Sardegna – Olbia ha il 103% di prenotazioni in più, Cagliari il 62% - ma anche il Salento (+65%). Koh Samui è cresciuta del 70%, Bali del 65%. In Grecia, gli italiani stanno scoprendo le Sporadi, le cui prenotazioni sono cresciute del 105% e le isole Ioniche (+70%), mentre negli Stati Uniti a guadagnare terreno è San Francisco (+32%).

“Gli italiani stanno scoprendo nuove mete, sia per rilassarsi, sia come base di partenza per tour ed esplorazioni: Cile, Australia, Bahamas, Aruba e Mauritius sono i paesi che assistono alla maggiore crescita”, commenta Fabrizio Giulio, Managing Director di Expedia.it.“I viaggiatori italiani non vedono l’ora di scoprire il mondo e sanno che, prenotando online, è possibile sfruttare al meglio le offerte e organizzare facilmente e rapidamente qualunque tipo di vacanza; in particolare, sempre più italiani sfruttano la possibilità di risparmiare in media 102€, prenotando assieme volo e hotel.”

Il paese più bello del mondo
Molti italiani scelgono il mare e i paesaggi del Bel Paese: in particolare, se guardiamo alle prenotazioni in Italia, le località più prenotate in Sardegna sono Olbia, Cagliari e Alghero; in Sicilia, Trapani, Palermo, Siracusa, Messina, Agrigento, Ragusa e Taormina raccolgono le maggiori preferenze, mentre in Puglia a vincere sono il Salento, il Gargano e Bari. Infine in Toscana le più amate sono Livorno, Grosseto e Firenze, e in Campania, Ischia, la costa del Cilento, Napoli e Amalfi.

La dolce vita attrae gli stranieri
Non è certo una novità che gli stranieri amino l’Italia: il Bel Paese è nella top 3 delle destinazioni di tutti i turisti europei. In particolare, le località più amate sono: Roma, il lago di Garda e Venezia.

  • Roma: particolarmente amata dai finlandesi, tanto da essere addirittura al secondo posto delle destinazioni più prenotate, con una crescita dell’11%; è scelta anche da inglesi, tedeschi, spagnoli, francesi e olandesi, ma sono i belgi i più interessati: le prenotazioni sono cresciute del 208%.
  • Lago di Garda: anche in questo caso, i belgi sembrano aver scoperto nuove destinazioni in Italia, con una crescita del 300% delle prenotazioni. Non mancano gli olandesi, le cui prenotazioni sono cresciute del 60%, e naturalmente i tedeschi, per i quali la zona è al terzo posto delle mete più prenotate, con una crescita del 45%.
  • Venezia: sempre molto amata dagli inglesi, attrae sempre più tedeschi, le cui prenotazioni sono cresciute del 47%.

Capitolo a parte per Milano: un anno dopo Expo, la città cresce nelle preferenze degli stranieri: +78% nelle prenotazioni dal Regno Unito e addirittura +412% dall’Olanda.