Cinque motivi per partire in autunno

Innamorarsi, preparare un ritorno soft alla routine, risparmiare:

ogni scusa è buona, l’autunno è un’ottima stagione per vacanze e weekend

 

Expedia.it consiglia i cinque motivi per approfittare dei weekend di autunno o per prendersi una vacanza tra settembre e ottobre: tra amori in vacanza, relax prime delle fatiche invernali e un ritorno più lento alla quotidianità.

Andare in controtendenza

Non è mai troppo tardi per godersi un po’ di relax: il 38% degli italiani sceglie di rimandare le vacanze a dopo l’estate, in autunno, quando la folla avrà abbandonato le spiagge e sarà tornata al lavoro. Secondo la ricerca di Expedia “Vita da Spiaggia”, per il 23% degli italiani, infatti, il maggior timore è proprio trovare la spiaggia affollata, mentre per il 56% degli intervistati i bambini, tra capricci e schiamazzi, sono in grado di rovinare il relax.  Anche i social network sono un ottimo motivo per posticipare le ferie: il 38% degli italiani ama condividere le proprie foto, anche per fare un po’ di invidia a chi è in città (15%) di nuovo al lavoro. Coloro che hanno passato l’estate in ufficio avranno finalmente l’occasione di vendicarsi, postando immagini di spiagge deserte, magari al sole delle Canarie, o città d’arte, sapendo che gli amici sono ormai tornati alla routine quotidiana.

Mangiare e bere

L’autunno è il periodo ideale per scoprire nuovi gusti o per celebrare i tradizionali sapori del territorio italiano. Tra sagre, feste di paese e tour enogastronomici, basta un weekend per scoprire le meraviglie enogastronomiche dell’Italia. Il turismo enogastronomico è la perfetta sintesi di cultura, valorizzazione del territorio e relax; gli itinerari sono praticamente infiniti, grazie alle moltissime specialità agroalimentari tipiche delle diverse regioni.

Innamorarsi

Un weekend lungo durante l’autunno potrebbe essere l’ideale per trovare il partner ideale: secondo la ricerca di Expedia “Amore a primo volo”, il 73% degli italiani pensa che durante un viaggio sia più semplice trovare l’amore. Finite le vacanze, dimenticati gli amori da spiaggia? Forse, dal momento che il 35,6% degli italiani ha avuto una storia d’amore in vacanza, ma solo il 16% ha conosciuto qualcuno con cui ha avuto una relazione a lungo termine. Vale comunque la pena di tentare, magari puntando su destinazioni ad alto tasso di romanticismo, come Parigi, Venezia, Praga o Londra.

Il viaggio è anche il modo ideale per conquistare la persona amata: secondo il 90% degli italiani, infatti, andare in vacanza assieme è una tappa fondamentale in un rapporto, e per il 40% è un momento importante per trascorrere del tempo di qualità assieme al partner.

 

Risparmiare

Gli italiani sono bravissimi a contenere le spese e trarre il massimo dalle loro vacanze: secondo la ricerca “Expedia Holiday Spend Index”, più del 90% cerca attivamente sconti e promozioni e uno dei trucchi preferiti è sfruttare le promozioni stagionali (scelto dal 40%). Cogliere al volo le offerte dell’autunno ed evitare i classici mesi estivi, per chi può farlo, sono ottimi metodi per godere al massimo del proprio tempo libero, con spese decisamente più basse (secondo Coldiretti, la riduzione dei listini può arrivare fino al 30%). Prenotare via mobile, con l’App di Expedia, e tenere sotto controllo le promozioni è un ottimo modo per andare in vacanza senza superare il proprio budget.

Ricaricarsi e prepararsi all’inverno

Le previsioni meteo promettono un inverno molto freddo, e l’estate passata è stata caratterizzata dalla pioggia: per affrontare il rientro al lavoro, gli italiani hanno bisogno di diluire il ritorno alla normalità e di ritagliarsi ogni possibile momento di relax. I weekend di settembre sono il momento ideale per ricaricare le pile, tra giornate alle terme e weekend passati alla scoperta dell’Italia, con le persone amate: il 56% degli italiani ama passare il proprio tempo libero con i figli, il 48% con il partner[1].

Le destinazioni più prenotate per questo autunno su Expedia.it[2]:

1.       New York

2.       Parigi

3.       Londra

4.       Barcellona

5.       Amsterdam

6.       Roma

7.       Berlino

8.       Praga

9.       Madrid

10.   Istanbul

                           

Expedia, Inc.

Expedia è l’agenzia di viaggi online leader al mondo e offre accesso a più di 325.000 proprietà prenotabili in tutto il mondo (inclusi hotel di lusso e le maggiori catene), più di 400 linee aere e un’ampia gamma di noleggio auto ed attività in loco. Unendo l’ampia possibilità di scelta con strumenti specializzati per aiutare ad affinare le opzioni, Expedia.it aiuta i viaggiatori a trovare e creare il viaggio che soddisfa al meglio le loro necessità. Ora, con la premiata app mobile di Expedia, è possibile pianificare e prenotare voli e hotel in mobilità. L’app Expedia offre utili strumenti per gestire il proprio viaggio, come mappe degli aeroporti; orario del check out all’hotel e notifiche sullo status del volo; mappe dell’hotel e molte altre funzioni. Per ispirazioni e consigli di viaggio visitate la nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/expedia.it

 

Expedia.it è parte di Expedia Inc. La società aiuta viaggiatori business e leisure, indirizza la crescente domanda e il direct booking ai travel supplier, e fornisce agli inserzionisti la possibilità di raggiungere un pubblico di alto valore di viaggiatori in market attraverso Expedia Media Solutions. Expedia permette inoltre prenotazioni per alcuni dei maggiori hotel e linee aeree al mondo, per i top brand nel mercato consumer, per siti ad alto livello di traffico e migliaia di affiliati attraverso attraverso Expedia® Affiliate Network. (NASDAQ:EXPE). Per notizie aziendali e di settore, visitate www.expediainc.como seguite l’account Twitter @expediainc.

Marchi registrati e loghi appartengono ai rispettivi titolari. © 2013 Expedia, Inc. Tutti i diritti riservati. CST: 2029030-50



[1]Fonte: “Vita da Spiaggia”, sondaggio condotto da Expedia su un campione di più di 11000 viaggiatori

[2]Fonte: Expedia.it sulla base delle prenotazioni per viaggi dal 19 settembre al 30 novembre, festività e ponti esclusi.