La Pasqua degli italiani: in Italia o alla ricerca di sole

Expedia.it rivela le mete scelte dagli italiani per festeggiare la Pasqua

Le giornate si allungano, le temperature si alzano, ritorna il sole: con l’arrivo della primavera e complici le vacanze di Pasqua, gli italiani si preparano a dedicarsi a ferie riposanti, barbecue fuori città, tour culturali.

Expedia ha analizzato le prenotazioni per le vacanze di Pasqua e i weekend di primavera: anche quest’anno gli italiani mettono al primo posto il Bel Paese.

Vacanze italiane ed europee

L’Italia si conferma la destinazione più prenotata; al secondo posto, vince la voglia di sole e mare, con molti connazionali che hanno scelto di dirigersi verso Spagna e isole Canarie. Le mete europee sono le più gettonate e presenti in classifica: le uniche destinazioni al di fuori dell’Europa sono gli Stati Uniti, al quinto posto, e gli Emirati Arabi, che hanno guadagnato una posizione rispetto al 2014, assestandosi al nono posto.

Le destinazioni più prenotate dagli italiani per la Pasqua e la primavera del 2015 sono:

  • Italia
  • Spagna e isole Canarie
  • Francia
  • Regno Unito
  • Stati Uniti
  • Germania
  • Olanda
  • Portogallo
  • Emirati Arabi
  • Repubblica Ceca

Diverso l’approccio se guardiamo alla top ten delle città più prenotate: Roma si classifica solo al settimo posto, preceduta da città europee che i viaggiatori italiani amano particolarmente. In testa Londra, seguita da Parigi, Amsterdam e Berlino. Chiudono la classifica Barcellona, Praga, Lisbona e Madrid.

“Le vacanze di Pasqua sono un’ottima occasione per delle brevi pause, per rilassarsi e ricaricarsi, anche perché le ferie di Natale sembrano già molto lontane” commenta Fabrizio Giulio, Managing Director di Expedia.it. “Gli italiani approfitteranno della Pasqua e dei weekend primaverili per riscoprire il nostro bellissimo Paese, tra tradizioni e paesaggi ancora tutti da scoprire. L’Italia ha davvero molto da offrire e i turisti stranieri lo sanno bene: nella top ten delle destinazioni più prenotate, l’Italia si classifica al terzo posto per tedeschi, inglesi, francesi e olandesi, al secondo posto per gli spagnoli, e addirittura al primo posto per i danesi.”

                                                                                                                                         

Le città italiane più amate

Se le città più prenotate dai viaggiatori italiani sono al di fuori dell’Italia, a difendere l’onore di Roma pensano gli stranieri. La città è infatti particolarmente apprezzata da francesi e olandesi, che la eleggono meta preferita per le vacanze di Pasqua; seconda soltanto a Londra per i turisti spagnoli, si classifica al terzo posto della top ten delle città più prenotate da tedeschi, inglesi, danesi e norvegesi. Milano fa la sua comparsa nella top ten delle destinazioni più prenotate dagli irlandesi, al decimo posto, mentre Venezia è amata dai francesi: è la sesta città più prenotata dai turisti d’Oltralpe.

Paese che via, Pasqua che trovi

Le vacanze di agosto sono ancora lontane, la primavera porta un po’ di stanchezza, le ferie natalizie sono ormai un ricordo… e lo stress è in agguato! Il rimedio migliore è una vacanza lontano dalle solite destinazioni, alla ricerca di mete un po’ più originali in cui scoprire tradizioni meno conosciute. Per scoprire alcune delle usanze pasquali più particolari del mondo, Expedia consiglia:

  • La Finlandia, dove, nel periodo di Pasqua, i bambini si travestono da streghe e maghi, e riempiono le strade alla ricerca di qualche dolcetto;
  • La Norvegia, per celebrare il Påskekrimmen (i thriller di Pasqua): molti norvegesi approfittano delle vacanze pasquali per staccare letteralmente la spina dai mille impegni di ogni giorno e ritirarsi in luoghi tranquilli, per dedicarsi a pieno alla lettura di libri gialli, i più misteriosi e spaventosi che riescano a trovare;
  • La Grecia, per assistere alla battaglia di fuochi di artificio sull’isola di Chio, la sera prima della Pasqua ortodossa;
  • Il Giappone, per chi può fare vacanze un po’ più lunghe, per scoprire una piccola isola abitata da centinaia di conigli selvatici o ammirare la fioritura dei ciliegi.
You might also like :